martedì 10 aprile 2018

Pantelleria

L' isola vulcanica di Pantelleria è situata nel canale di Sicilia e costituisce la parte emersa di un vulcano sottomarino. 


Nell'antichità l'isola, piccola e lontana, presentava difficoltà di sbarco e di sopravvivenza ma, durante la preistoria, ebbe grande importanza grazie a un materiale che valeva più dell'oro: la nera e rara pietra vulcanica chiamata ossidiana, il vetro vulcanico la cui formazione è dovuta al rapidissimo raffreddamento della lava.


Quinta isola più estesa d'Italia, la maggiore fra quelle siciliane, ha una superficie di 83 Km².

   Pantelleria è il territorio italiano più vicino all'Africa, visto che dista appena 70 Km dalle coste nord-orientali della Tunisia.
   L'isola appartiene alla provincia di Trapani ed è composta da un solo comune: Pantelleria, con una popolazione di circa 7.600 abitanti.

   Nonostante le scarse precipitazioni su Pantelleria si coltivano i capperi, l'uva da vino, fichi ed agrumi ed è ovviamente attivo il settore della pesca; sempre più importanza per l'economia dell'isola riveste il turismo.